top of page

WHO guidelines for indoor air quality: selected pollutants (2010)


Questo libro presenta le linee guida dell'OMS per la protezione della salute pubblica da una serie di sostanze chimiche comunemente presenti nell'aria degli ambienti interni. Le sostanze prese in considerazione sono il benzene, il monossido di carbonio, la formaldeide, il naftalene, il biossido di azoto, gli idrocarburi policiclici aromatici (in particolare il benzo[a]pirene), il radon, il tricloroetilene e il tetracloroetilene, che hanno fonti interne, sono note per la loro pericolosità per la salute e sono spesso presenti negli ambienti interni in concentrazioni preoccupanti per la salute. Per ogni sostanza, il capitolo comprende una descrizione generale, le fonti e le vie di esposizione, il rapporto interno-esterno, la cinetica e il metabolismo, gli effetti sulla salute, la valutazione del rischio per la salute, le linee guida, un riquadro riassuntivo e i riferimenti. Queste linee guida sono rivolte ai professionisti della sanità pubblica che si occupano di prevenire i rischi per la salute derivanti dalle esposizioni ambientali, nonché agli specialisti e alle autorità che si occupano della progettazione e dell'utilizzo di edifici, materiali e prodotti per interni. Esse forniscono una base scientifica per standard legalmente applicabili.




3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page