top of page

WHO guidelines for indoor air quality: dampness and mould (2009)


L'inquinamento microbico è un elemento chiave dell'inquinamento dell'aria interna. È causato da centinaia di specie di batteri e funghi, in particolare funghi filamentosi (muffe), che crescono negli ambienti interni quando è disponibile una quantità sufficiente di umidità. Questo documento fornisce una revisione completa delle prove scientifiche sui problemi di salute associati all'umidità degli edifici e agli agenti biologici. La review conclude che gli effetti più importanti sono l'aumento della prevalenza di sintomi respiratori, allergie e asma e la perturbazione del sistema immunologico. Il documento riassume inoltre le informazioni disponibili sulle condizioni che determinano la presenza di muffe e sulle misure per controllarne la crescita negli ambienti interni. Le linee guida dell'OMS per la protezione della salute pubblica sono formulate sulla base della revisione. Il mezzo più importante per evitare effetti negativi sulla salute è la prevenzione (o la riduzione al minimo) dell'umidità persistente e della crescita microbica sulle superfici interne e nelle strutture edilizie.




5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page