top of page

Vivere nelle vicinanze di una lavanderia.

Valutazione della qualità dell'aria nelle abitazioni situate sopra e accanto alle lavanderie.


Attualmente l'ORTQAI sta conducendo uno studio sulla qualità dell'aria nelle abitazioni della Svizzera francese.


Le abitazioni situate nelle immediate vicinanze di una lavanderia che utilizza diverse sostanze chimiche per il lavaggio a secco possono risentire della qualità dell'aria interna.


Le abitazioni situate nelle immediate vicinanze di una lavanderia che utilizza diverse sostanze chimiche per il lavaggio a secco sono interessate da questa campagna di misurazione.


I composti organici volatili (COV) e il percloroetilene (PCE) vengono solitamente manipolati e possono essere trovati anche nell'aria interna delle abitazioni situate sopra le lavanderie a secco.

Il percloroetilene (PCE) è classificato come probabile cancerogeno per l'uomo dall'Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (Gruppo 2A) e come possibile cancerogeno (Categoria 3) dall'Unione Europea. Le lavanderie seguono norme molto severe sul suo utilizzo e le macchine vengono controllate regolarmente.

Tuttavia, secondo uno studio preliminare condotto a livello del Cantone di Ginevra, le concentrazioni di PCE negli appartamenti situati sopra una lavanderia che utilizza questo solvente possono superare il valore guida raccomandato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

L'Osservatorio romando e ticinese sulla qualità dell'aria interna chiede agli occupanti di appartamenti della Svizzera francese di partecipare ad uno studio su base volontaria per valutare l'impatto complessivo delle lavanderie sulla qualità dell'aria interna. L'obiettivo è quello di completare lo studio preliminare di Ginevra, ma a livello della Svizzera francese.

Per ulteriori informazioni:

022 388 80 74

(SABRA, Secteur "Toxicologie et Laboratoire : Air et Matériaux")


Istruzioni per la posa di un sensore



Istruzioni per la rimozione di un sensore



27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page